FOLIGNO. CONCORSO INTERNAZIONALE DI IDEE “DISEGNA IL CENTRO DEL MONDO”

Perché il centro del mondo?

Il concorso internazionale di idee “Disegna il Centro del Mondo” è una iniziativa che la Commissione per la Città di Foligno, bandisce un concorso di idee per il disegno di un segnale orizzontale in materiale lapideo, ferro, ceramica, atto ad individuare significativamente il “centro del mondo”.
Questo perché la città di Foligno è nota in lingua locale come “Lu Centru de lu Munnu”, che tradotto in italiano è – appunto – il centro del mondo.

I principi che ispirano l’opera

L’opera verrà progettata pensando ad un suo eventuale inserimento nel quadrivio centrale della città, costituito dall’intersezione di Via Mazzini, Via Garibaldi, Largo Carducci e Corso Cavour.

L’opera verrà immaginata a livello stradale, dovrà essere resistente agli agenti atmosferici, al calpestio, all’abrasione, al traffico veicolare e per questo intendiamo concentrare la scelta del progettista verso materiali lapidei, ferro, ceramica su pietra lavica o refrattario. Particolare attenzione alla superficie che non dovrà risultare scivolosa a causa delle precipitazioni di pioggia.

L’opera ha forma di disco avente il diametro di cm 333 e spessore di cm 15 ed ha al centro un foro di diametro cm 18 e spessore di cm 15, dove deve essere incastonato un cilindro, avente funzione di segnale metallico individuante l’esatto “centro del mondo”.

La proposta

I premi
Detto concorso di idee è finalizzato all’acquisizione di una proposta ideativa da remunerare, per l’idea prima classificata, con il riconoscimento di un premio consistente in un soggiorno per due persone nella Città di Foligno; unitamente ad una proposta di stage presso una realtà produttiva locale, sempre in ambito di design. Per le idee classificate seconda e terza invece si mette a disposizione ad ognuno sempre una collaborazione con una realtà produttiva locale, unitamente ad una targa attestante la partecipazione.

I Requisiti
Sono ammessi al concorso di idee i grafici, i creativi, i designers, i geometri, gli architetti, gli ingegneri, gli artisti, gli studenti delle scuole superiori, degli istituti d’arte, con esclusione dei dipendenti della stazione appaltante che bandisce il concorso.

Gli Elaborati
Le opere saranno stampate o disegnate a colori, con indicazione dei materiali, e montate su un supporto rigido formato cm 80×80, dello spessore di mm 19 di materiale leggero (tipo sandwich kapa, communication, piuma o simili), di colore bianco. Le opere resteranno esposte in una mostra appositamente allestita per dare risonanza all’evento. Il cerchio di cm 333 dovrà essere rappresentato in scala 1:5; il diametro del disegno sarà dunque di cm 66,6. Le opere non dovranno avere firme, nomi o segni che possano far risalire al proprio autore. Ogni opera sarà corredata da una busta bianca da lettere sigillata, contenente un foglio A4 piegato con Nome, Cognome, Indirizzo, Recapito telefonico ed Email dell’autore dell’opera.

I Diritti
Tutte le idee inviate sono acquisite in proprietà dalla Commissione per la Città di Foligno che ne detiene tutti i diritti di sfruttamento e pubblicazione con ogni mezzo, compreso quello elettronico ed internet.

Il Tema
Il tema dell’opera dovrà esaltare la “centricità” del luogo e dovrà costituire un simbolo riconoscibile dove curiosi e visitatori potranno fotografarsi, comprovando così il raggiungimento del “Centro del Mondo”. È da prediligere un carattere internazionale e globalizzante dell’opera.

La giuria
La giuria è composta da artisti, da architetti ed esperti d’arte la cui identità verrà resa nota solo una volta chiuso il termine delle iscrizioni.

Modalità di partecipazione e di iscrizione
La partecipazione al concorso internazionale di idee “Disegna il Centro del Mondo” è di €30.00 da versare all’atto dell’iscrizione a: IBAN IT18N0570421701000000003208, intestato a ARCH. Cristiano Giustozzi c/o Studio Cairoli, 41 – FOLIGNO, causale: iscrizione “disegna il centro del mondo”.
Le opere devono essere imballate con pluriball e devono pervenire a questo indirizzo entro le ore 12:00 del 21/03/2020: Commissione per la Città di Foligno, c/o Studio Cairoli 41 – Via Benedetto Cairoli, 41 – 06034 Foligno (Pg) ITALY.

Tempi di svolgimento
Le iscrizioni sono aperte contestualmente alla diffusione del bando e le opere dovranno essere concluse, ovvero inviate, entro le ore 12:00 del 21/03/2020.
L’esposizione al pubblico delle opere inizierà, con una specifica cerimonia, il 01 giugno 2020 durante il periodo della Giostra della Quintana di Foligno.
Le opere rimarranno esposte al pubblico fino al 21 giugno 2020, data in cui i primi tre classificati saranno resi noti e premiati, con una nuova manifestazione, lo stesso 21 giugno 2020.

 

Informativa al trattamento dei dati personali
Con la partecipazione il concorrente consente il trattamento dei dati forniti, ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. n° 196/2003 del Codice in materia di protezione dei dati personali, per le finalità connesse allo svolgimento del premio e dell’informazione dei suoi esiti
Il titolare del trattamento dei dati è Studio Cairoli, 41 – Via Benedetto Cairoli, 41 – 06034 FOLIGNO Cod.Fiscale GSTCST63D25D653U – P.Iva 02128650542