grandesignEtico International Award 2014

grandesignEtico International Award 2014

Tredicesima Edizione – 20 Novembre 2014

Con il patrocinio della città di Milano, del Comune di Milano e della Regione Lombardia, il 20 novembre 2014 il Board grandesignEtico ha assegnato il premio a sedici aziende, in base ai criteri legati al design e all’etica.

Come nel 2012, il premio è stato il multiplo d’artista “Poetario Obliquo”, realizzato manualmente in venti copie da Giorgio Milani.

Menzioni d'Onore

3M Italia per Dispenser Post-it Notes

Per l’attenzione all’ambiente che caratterizza la politica dell’azienda in una linea più generale e che si evidenzia nei tanti aspetti di una produzione anche particolarmente attenta alla pulizia formale del design. In particolare per la realizzazione di prodotti totalmente riciclabili come i due dispenser in vetro e sughero per post-it e per nastri adesivi a loro volta a base d’acqua.

Monica Dalla Riva Europe Design Manager per 3M

IFI per Bellevue con tecnologia panorama

Protagonista in un settore, quello degli arredi per locali pubblici, toccato dal design solo in poche occasioni, IFI in poco più di cinquant’anni è riuscita a ritagliarsi con i propri prodotti un ruolo di assoluto rilievo grazie alla ricerca e all’innovazione costanti, capaci di dettare nuovi standard all’intero settore.

Fulvio Tonti Manager Contract Division, per Ifi

Award 2014 - IFI Bellevue

Award 2014 - IFI

Milan Design per Mattarello Lena

La semplicità delle forme e l’uso di materiale pregiato quale il legno, conferiscono maggior valore ad oggetti di uso quotidiano come gli utensili di cucina arricchendoli delle prerogative del design. L’oculata scelta dei materiali salvaguarda dal depauperamento dell’ambiente.

Lionella Bertazzon Governo del Québéc ed Erica Corti per Milan

Award 2014 - Milan
Award 2014 - Milan Design

Oikos per Il senso della materia

L’azienda ha indagato in modo nuovo il rapporto tra materia e luce, mettendo al primo posto i temi del rispetto per l’ambiente e della sostenibilità con una collezione originale e completamente ecocompatibile.
Grandesign riconosce inoltre ad Oikos il merito di essere un’azienda storica, che investe molto nella formazione e nell’informazione sul mercato.

Claudio Balestri Presidente per Oikos

Award 2014 - Oikos
Award 2014 - Oikos Oltre la materia

Pastificio dei Campi per Campotti

Azienda e designer hanno lavorato con originalità su un tema legato alla tradizione, pervenendo ad un risultato esteticamente impeccabile che nasce da un miglioramento delle qualità prestazionali. La nuova sagoma della pasta permette infatti una migliore raccolta del sugo. Grandesign riconosce inoltre a Pastificio dei Campi, storica azienda artigianale e di famiglia, l’impegno nella valorizzazione del territorio di Gragnano nell’ottica di una qualità che fa onore al prodotto italiano nel mondo.

Tania Papa dello Studio Olivieri per Pastificio dei Campi

Award 2014 - Campotti

Award

Ballarini per linea 188

L’Azienda è una delle realtà di maggior rilievo in Europa nella produzione di pentole ad uso professionale e domestico. Si distingue nell’innovazione e nello sviluppo di nuovi materiali più sostenibili ideali per coloro che soffrono di intolleranze ai metalli pesanti. Con la linea 188 conferma il proprio impegno etico utilizzando processi produttivi a basso impatto ambientale.

Alessia Gorni Silvestrini Manager ufficio comunicazione per Ballarini Paolo & Figli

Award 204 - Ballarini
Award 204 - Ballarini

Caimi Brevetti per FLAP

L’azienda ha saputo abbinare innovazione tecnologica e rispetto dell’ambiente esplorando un campo ancora relativamente poco indagato e pervenendo ad un prodotto eccellente, esempio di perfetta sintesi tra forma e funzione.
Grandesign riconosce inoltre a Caimi il merito di una lunga storia di investimenti nel design (dal 1949 ad oggi). Storia che continua a rendere merito al Made in Italy nel mondo.

Giovanni Caimi Amministratore Delegato per Caimi Brevetti

Award 2014 - Caimi
Award 2014 - Caimi

COOP Italia per Bat Box

La realizzazione di un oggetto come le Bat-box, sottili cassette di legno destinate ad ospitare i pipistrelli di città, sono un ottimo esempio di una politica aziendale di ampio respiro e di condivisione con il pubblico come quella messa in atto da Coop Italia. Distribuite in 50.000 copie al prezzo di costo e realizzate seguendo i suggerimenti di scienziati per coniugare essenzialità del design e funzionalità, le Bat-box sono state adottate anche da alcune amministrazioni pubbliche e hanno influito sulla percezione dei pipistrelli. Questi non sono più visti come esteticamente fastidiosi ma come alleati efficacissimi e non inquinanti nella lotta agli insetti.

Vittorio Ramazza Direzione di Qualità per Coop Italia

Award 2014 - Bat box
Award 2014 - Bat box

GUNA per politica aziendale

Azienda rappresentativa della concezione etica: il progetto in funzione della salute della persona salvaguarda le classi più deboli attraverso modalità come il “No Patent” (assenza di brevetto) che ne riduce i costi rendendolo disponibile a tutti. Creazione di un modello virtuoso di Azienda (Social Hub)  in cui gli stessi dipendenti redigono il bilancio migliorando il proprio senso di responsabilità aziendale ed all’insegna della massima trasparenza.

Alessandro Pizzoccaro Presidente di Guna

Award 2014 - Guna

MisuraEmme per Tao 10

Con questo nuovo prodotto, duttile, flessibile, facilmente ispezionabile ed eco-compatibile, l’azienda testimonia il suo costante impegno sul fronte del progetto e rilancia la sua storia di marchio forte, nato nel lontano 1903 e tuttora nelle mani dello stesso gruppo familiare, autentico testimone del saper fare italiano nel mondo.

Daniela Mascheroni Titolare di MisuraEmme

Award 2014 - MisuraEmme
Award 2014 - MisuraEmme

Motorini Zanini per Little Italy

Giovane startup italiana che ha creato un oggetto di design, altamente sostenibile,  piacevole da usare e che “fa bene alla salute”, nell’ambito di un settore del made in Italy  fortemente in espansione sia a livello nazionale che internazionale.

Riccardo Zanini Titolare di Morini Zanini

Award 2014 - Zanini
Award 2014 - Zanini

Reanult per Zoe

Con questo prodotto, su cui sta investendo da anni, l’azienda conferma il costante impegno sul fronte della sostenibilità ambientale e ci ricorda quanto il design sia prima di tutto il frutto di ricerca e innovazione, in funzione del miglioramento della qualità della vita.

Award 2014 - Renault

Vetreria Vistosi per Tablò

Il vetro soffiato celebra in questa collezione di luci l’abilità artigiana di una lavorazione sapiente e sempre unica. I diversi modelli, da appoggio o sospensione, sono realizzati in differenti configurazioni anche grazie all’utilizzo del laminato personalizzato in esclusiva da Abet Laminati, segno di una sinergia produttiva che apre interessanti prospettive per il Made in Italy.

Tania Papa Studio Olivieri per Vetreria Vistosi

Award 2014 - Vistosi
Award 2014 - Vistosi

Trerè Innovation per X-Bionic Outdoor 3L Jacket

La massima attenzione alle esigenze della persona caratterizzano la produzione dell’azienda. Materiali high-tech  studiati e testati ciascuno per la destinazione sono i parametri che ogni prodotto si pone per raggiungere  l’obiettivo di massimo comfort per l’utilizzatore.

Award 2014 - X-Bionic

Starpool per SweetSauna

L’Azienda è costantemente impegnata nel raggiungimento dell’eliminazione degli sprechi energetici, raggiungendo obiettivi di funzionalità e bellezza in un prodotto così complesso quale la sauna. Una dimostrazione di come forma ed efficienza possono coesistere con il rispetto per l’ambiente.

Cristiano Mino e Stefania Ranieri per Starpool

Award 2014 - Starpool
Award 2014 - Starpool

Vibram Five Fingers per Bikila Evo

Quale famiglia oggi non ha almeno un paio di scarpe “targate” Vibram? Un’azienda storica italiana, leader globale, da sempre all’avanguardia nella tecnologia di produzione e lavorazione della gomma. Vibram Five Fingers, un’idea innovativa che ha cambiato il modo di camminare dell’uomo ma che allo stesso tempo lo ha riportato  “alle sue origini”.

Giuseppe Grandinetti Vibram Group Brand Ambassador

Award 2014 - FiveFingers
Award 2014 - FiveFingers