Etico/Ethical – il premio e i vincitori

L’Associazione Culturale Plana organizza il premio Etico/Ethical con l’obiettivo di premiare associazioni, cooperative, iniziative, istituzioni, persone che operano in difesa del pianeta e a favore dell’essere umano su un piano sociale, urbano e culturale, con l’auspicio che in futuro la comunicazione tenga sempre più in evidenza, in ogni campo di attività, l’aspetto etico. Il premio consiste in un’opera originale dell’artista Giorgio Milani.

VINCITORI DEL PREMIO

2016
Ervin Laszlo (filosofo e pianista ungherese)
Massimo Moratti per Inter Campus ( programma di responsabilità sociale sviluppato dal F.C. Internazionale)
Michele Alessi ( consiglio di amministrazione Alessi Spa)
Peter Sloterdijk (filosofo e saggista tedesco)

2015
Agrisud International (ONG che si occupa di agricoltura nei paesi in via di sviluppo)
Ermanno Olmi (regista, sceneggiatore, montatore, direttore della fotografia, produttore, scenografo)
Gino Strada ( chirurgo, filantropo e pacifista italiano, fondatore di Emergency)
Josè Pepe Mujica (politico uruguaiano, senatore della Repubblica e Capo dello Stato nel 2010)
Mario Cucinella (architetto e designer italiano)
Nazione Svezia (Malmo e Stoccolma) (promotori di una politica sostenibile per il benessere dei cittadini)
Renato “Kizito” Sesana (presbitero,missionario e giornalista italiano comboniano)

2016
Regione Umbria (sviluppo culturale – turistico e marketing territoriale)

2017 /2018
alla memoria di Marco Pannella (ex presidente del Partito Radicale Italiano)
Anna Maria Manzoni (Psicologa e psicoterapeuta, ipnositerapista e grafoanalista. Consiglio Direttivo del Movimento
Antispecista, collabora con varie associazioni in difesa degli animali)
Don Gino Rigoldi (Istituto penale per minorenni “Cesare Beccaria” di Milano, Fondazione Don Gino Rigoldi)
Nina Aalbers e Ferry in’t Veld (architetti olandesi)

2018
Valle Argentina (politica di valorizzazione dei luoghi e di prodotti locali)

2019
Trentino Sviluppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *